fbpx

    Guida al Prezziario

    I valori riportarti in ogni categoria hanno un carattere indicativo di media entità per le ordinarie costruzioni civili unifamiliari composte da piano terra, primo e sottotetto, derivanti da analisi ed indagini di mercato aggiornati alla data di Marzo 2018 e per un ambito territoriale circoscritto alla Provincia di Ravenna e Forlì-Cesena.
    Per determinare valori reali sarà necessario fare una specifica analisi della natura (nuova costruzione, ristrutturazione, restauro..) e dell’entità delle opere da reallizare, nonchè dell’ubicazione del cantiere, dei tempi di realizzo, ecc..
    Si premette che i prezzi indicati fanno riferimento a materiali di ottima qualità, conformi alle vigenti norme e disposizioni di legge, nonchè ad una posa in opera secondo la maglior tecnica e quanto necessario per rendere il lavoro finito a perfetta regola d’arte.

    Indicativamente, nelle opere compiute sono comprese quote parte di oneri dovuti a:

    • lavorazioni consequenziali (carico, scarico, movimentazione, accatastamento e conferimento dei materiali di risulta e/o sfrido in discarica, costi di impianto, gestione del cantiere, puntelli e/o ponteggi di servizio, ecc..);
    • prestazioni di manodopera dipendente in orario normale di lavoro, dotata degli ordinari dispositivi di protezione individuale;
    • nolo e uso degli attrezzi di uso comune;
    • spese generali, costi indiretti e utili d’impresa.

    Indicativamente restano esclusi eventuali quote parte di oneri dovuti a:

    • redazione di preventivi e diritti di chiamata;
    • progettazione, direzione lavori, collaudo, prove di carico, ecc..;
    • bonifica di manufatti in eternit e/o a base di amianto e/o materiali pericolosi (trattati con voce specifica);
    • trasferte, straordinari, indennità aggiuntive ecc.., come previsto da contratto lavorativo dipendente di categoria;
    • IVA, oneri vari, imposte e tasse ai sensi delle leggi vigenti.

    LE VOCI DEL PREZZIARIO SONO COSTITUITE DA:

    CODICE DI RIFERIMENTO: la lettera indica la categoria del prezziario, le prime cifre indicano il progressivo della voce di capitolato e le seconde cifre indicano le variabili della voce medesima.

    DESCRIZIONE DELL’ARTICOLO: esposizione indicativa della fornitura e/o opera da realizzare.

    UNITA’ DI MISURA: criteri di misurazione derivanti da usi e consuetudini locali, pertanto potrebbero variare da zona a zona.

    PREZZO UNITARIO in EURO.

    TASSO INCIDENZA DISAGI VARI: per ragguagliare il prezzo della lavorazione a condizioni particolari, intrinseche ed estrinseche dal cantiere e/o luogo di lavoro, quali difficile accessibilità, cantieri in agglomerati urbani densi e/o in contensti storici, luoghi di lavoro impervi, inibizioni all’uso di mezzi meccanici e alle lavorazioni rumorose, imprevisti, ecc..

    TASSO INCIDENZA MANODOPERA: peso della manodopera sul prezzo della lavorazione.

    © Copyright - Prezziario Artigiano Romagnolo